8° Censimento dell'Industria lapidea del comprensorio Apuo-Versiliese

mar 8 MAGGIO 2012
Internazionale Marmi e Macchine ha avviato in collaborazione con il Polo Pietre Toscane e con il patrocinio dell’assessorato alle attività produttive, lavoro e formazione della Regione Toscana, l´ 8° censimento delle aziende del distretto lapideo Apuo-Versiliese.

Il questionario è stato inviato per posta elettronica alle aziende che, dal registro delle imprese delle Camere di Commercio, risultano operative nell’ambito del settore lapideo per codice attività (Ateco) e con sede legale nelle province di Massa-Carrara, Lucca e La Spezia. 

Sarà possibile compilare il questionario direttamente on-line ma se le aziende che lo preferiranno potranno compilare il questionario in formato cartaceo oppure essere intervistate per via telefonica o personalmente dai rilevatori inviati dall’Internazionale Marmie Macchine.
 
Le aziende che, per motivi diversi, non riceveranno il questionario potranno comunicarlo all’indirizzo stats@immcarrara.it per essere immediatamente inserite negli elenchi ufficiali.

Il censimento servirà a censire le aziende del distretto, ma soprattutto a raccogliere le informazioni che costituiscono il punto di partenza per individuare le adeguate politiche e azioni di sviluppo.

Il questionario contiene infatti anche domande relative all attività innovativa dell’azienda, disponibilità difinanziamenti pubblici per la ricerca, reperibilità di manodopera qualificata. Il censimento diventa quindi uno strumento per l’azienda per orientare la programmazione delle politiche economiche a livello istituzionale.